Questo sito utilizza i cookie

Usando questo sito si accetta l'utilizzo dei cookie anche di terze parti. Per maggiori informazioni vi invitiamo a leggere l'informativa cliccando su "Maggiori Informazioni".
Cliccando sul pulsante "Accetto" date il consenso all'utilizzo dei cookie.

+ - reset
int_rete3.jpg

Chi è Chiara Lubich

Stampa

 

 

 

 

 

 

Chi è Chiara Lubich

 

Nasce a Trento il 22 gennaio 1920,
seconda di quattro figli.
La madre è fervente cattolica, il padre socialista.
Nell’imperversare della seconda guerra mondiale,
sul crollo di ogni cosa, comprende che
solo Dio resta: Dio che è Amore.
La sua vita si trasforma.
Lo sceglie come unico Ideale.
Il 7 dicembre 1943
segna convenzionalmentegli inizi
del Movimento dei Focolari che nascerà.
Esso oggi è diffuso in 182 nazioni con
una irradiazione di oltre sette milioni di persone.

Invitata a parlare in ogni angolo del pianeta,
insignita di quattordici dottorati honoris causa,
di ancor più numerose cittadinanze onorarie
e di sei Premi internazionali,
Chiara Lubich rappresenta
una delle voci spiritualmente più feconde
nel panorama mondiale,
con un impegno di primo piano
sul fronte del dialogo e dell’unità
tra movimenti e comunità ecclesiali
all’interno della Chiesa cattolica,
tra le Chiese, tra le religioni,
tra persone di diverse convinzioni.

 

Chiara Lubich è presente in prima persona
nei vari ambiti della società: politica, economia,
comunicazione, arte, pedagogia, diritto, sanità…
La sua spiritualità comunitaria,
e la dottrina che ne scaturisce,
suscitano speranza e nuova luce nel pensiero
e nell’agire di oggi.

 

Il suo obiettivo è quello di sempre:
contribuire al “che tutti siano uno” di Gesù,
il sogno di un Dio:
la fraternità universale.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

          

Per approfondimenti: www.centrochiaralubich.org

vai a Radici di una storia